Gingerbread, omini Pan di Zenzero

98

Gingerbread, che Natale sarebbe senza i biscotti speziati a forma di omino? Tra luci, ghirlande e brindisi questi biscotti speziati sono immancabili sulle nostre tavole. Una ricetta cult per creare centrotavola gustosi, decorare ghirlande o deliziosi regali homemade! Ma come realizzare a casa e in modo semplice i Gingerbread? Serve la ricetta giusta assieme alla ghiaccia reale e stampini adatti.
E l’ingrediente segreto? Spero davvero che proviate questa ricetta per scoprirlo, perchè è una delle mie preferite e il Natale è oramai alle porte!

Gingerbread, omini Pan di Zenzero

Gingerbread, che Natale sarebbe senza i biscotti speziati a forma di omino? La ricetta facile e sfiziosa per preparare con le vostre mani dei bellissimi omini di pan di zenzero.
Porzioni 12 persone
Preparazione 40 min
Cottura 12 min
RIPOSO 2 h
Tempo totale 2 h 52 min

Equipment

  • mixer, planetaria
  • stampino per biscotti
  • carta forno
  • sac-à- poche
  • teglia da forno

Ingredienti

Per i Gingerbread

  • 360 g farina 00
  • 75 g zucchero semolato
  • 75 g zucchero di canna
  • 150 g melassa
  • 1 uovo
  • sale q.b.
  • ½ cucchiaino bicarbonato
  • 2 cucchiaini zenzero in polvere
  • 2 cucchiaini cannella in polvere
  • ½ cucchiaino noce moscata
  • ½ cucchiaino chiodi di garofano

Per la Ghiaccia Reale

  • 170 g zucchero a velo
  • 30 g albume d'uovo
  • colorante alimentare
  • succo di limone

Istruzioni

PROCEDIMENTO

  • Disponete nel mixer la farina e il burro tagliato a cubetti. Lavorateli a bassa velocità per avere un composto sabbiato. Unite la melassa, il tuorlo, lo zucchero, le spezie, il bicarbonato e il pizzico di sale. Impastate il tutto fino ad ottenere una pasta omogenea e priva di striature di burro. Avvolgetela nella pellicola alimentare e fate riposare 2 ore in frigorifero.
  • Prendete l'impasto dal frigorifero e stendetelo con il mattarello su un piano di lavoro appena infarinato portandolo ad uno spessore di 4 mm. Con i tagliabiscotti scelti ricavate le sagome dei vostri Gingerbread. 
  • Disponetele i biscotti opportunamente distanziati su più teglie rivestite di carta forno e cuocete in forno a 180° per circa 12 minuti. Sfornate e trasferiteli su una griglia da pasticceria, fate raffreddare completamente. Nel frattempo preparate la ghiaccia reale: iniziate a montare l'abume e, quando noterete la comparsa della schiuma iniziale, cominciate ad aggiungere lo zucchero setacciato continuando a montare.
  • Unite qualche goccia di limone e trasferite la ghiaccia all'interno di una sac-à- poche, conservatela in frigorifero fino al momento del bisogno. Quando i biscotti pan di zenzero saranno giunti a temperatura ambiente decorateli a piacere. Aiutatevi con tasca da pasticceria e beccuccio N°1.

Note

  • I Gingerbread si conservano bene per 1 mese chiusi in scatole di latta.
  • L’impasto deve essere lavorato molto velocemente e messo in frigorifero a rassodarsi per essere maneggiato senza problemi. 
  • La melassa può essere sostituita dal miele, il sapore cambierà.
  • I tempi di riposo possono variare per un risultato ottimale, è consigliabile decorare i biscotti il giorno dopo.
  • Usate la vostra fantasia per decorare i Gingerbread, dalla versione classica a quella più golosa del cioccolato.
Portata: biscotti, dolci e dessert, impasti base, natale
Cucina: anglosassone
Keyword: Bakery, Quick & Easy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Like
Close
rosacinque.it © Copyright. All rights reserved.
Close